Pietro Cremone

Nasco a Febbraio 1964 a Castellammare di Stabia, e fin dalla più tenera età vengo inesorabilmente attratto dal mare.

Già da bambino mi divertivo ad esplorare le pozze di marea con maschera e pinne, per poi cominciare prestissimo a fare pesca sub col mitico ‘polpone’,  fuciletto a molla col quale per fortuna non riuscivo ad acchiappare quasi niente.

Crescendo, ho abbandonato il fucile e mi sono convertito alla macchina fotografica.

Ho cominciato con una piccola Minolta impermeabile per passare alla prima reflex, una Nikon FG con scafandro Nimar... una gran fatica, in apnea e con messa a fuoco manuale!

La conversione al digitale è stato naturale, passando prima per varie compatte per ritornare poi alla reflex. Attualmente scatto con una Nikon D850 in Nauticam.

Amo moltissimo la fotografia grandangolare, anche se non disdegno i piccoli soggetti che cerco sempre di ritrarre con un piccolo tocco artistico e personale.

Mi piace ogni tanto partecipare a concorsi fotografici, ed ho avuto molte soddisfazioni, con alcune mie foto esposte in musei ed addirittura alle Nazioni Unite in occasione del World Oceans' Day.

Negli anni, la passione per la fotosub è cresciuta tantissimo, ed ho pensato di trasformarla nel mio attuale lavoro,
infatti dal 2009 sono il titolare di  Fotosub Shop, un negozio di fotografia subacquea che è diventato in pochi anni il punto di riferimento italiano per l'immagine subacquea.


I was born in February 1964 in Castellammare di Stabia, and since from an early age I was inexorably attracted by the sea.

Even as a child I enjoyed exploring the tide pools with mask and fins, and later I started to spear fishing with my small spring-speargun, with which fortunately I could not catch almost anything.

Growing up, I abandoned the rifle and converted to the camera.

I started with a small waterproof Minolta to switch to the first DSSLR, a Nikon FG with plastic housing .. hard times, going on single-breath and with manual focus!

The gradual transition to digital was natural, going first to various compacts and then back to the DSLR. Currently, I shoot with a Nikon D850 in Nauticam housing.

I love wide-angle photography very much, although I don't dislike small subjects that I always try to portray with a small artistic and personal touch.

Sometimes I like to run in photographic contests, and I have had many satisfactions, with some of my photos exhibited in museums and even at the United Nations on the occasion of World Oceans' Day.

Over the years, my passion for underwater photography has grown a lot, and I decided to turn it into my current job,
in fact since 2009 I am the owner of  Fotosub Shop, an underwater photography shop that has become the Italian reference point for underwater images in just a few years.

TORNA SU